SHARE
DCIM101MEDIA

E’ stato ufficialmente presentato l’orario invernale per la stagione 2018-2019 all’aeroporto di Cagliari Elmas.
Le novità più importanti riguardano uno dei settori meno sviluppati durante gli anni precedenti e cioè i collegamenti internazionali.

Infatti quest’inverno, si avranno più collegamenti internazionali da parte di Ryanair rispetto all’estate appena trascorsa, si andranno infatti ad aggiungere voli per Siviglia, Valencia e Baden già precedentemente effettuati, ma cancellati a cui si va ad aggiungere la bellissima città di Porto in Portogallo, nuova entrata nel mercato sardo.
Sempre parlando di voli annuali, c’è da sottolineare l’ottimo andamento del volo verso Malta e Londra Southend operate entrambe da Air Malta che ha deciso immediatamente di rendere le rotte disponibili 12 mesi l’anno.
Mentre Edelweiss (Swiss) continuerà la rotta verso Zurigo sino al 6 di Gennaio, garantendo così un capodanno e festività natalizie nella bellissima Svizzera per noi sardi e per gli svizzeri in Sardegna.
Lufthansa assieme a Eurowings apriranno durante il periodo natalizio e di capodanno le loro due rotte verso Monaco di Baviera e Colonia per sperimentare l’interesse anche nel periodo invernale delle suddette rotte.
Iberia Express, come già detto sulla pagina Facebook, invece porterà a Madrid durante le vacanze natalizie .

Sul Mercato invece nazionale, la novità più rilevante è il ritorno di Trapani nel network di Ryanair da Cagliari, con un volo bisettimanale.

Queste le parole di Scanu, amministratore delegato di Sogaer :

“Interpretiamo il nostro ruolo di gestore del principale aeroporto della Sardegna con la massima serietà, consci delle responsabilità che ne derivano anche per la nostra stretta interconnessione con il tessuto economico dell’isola. Poter annunciare oggi che l’Aeroporto di Cagliari, grazie alla collaborazione con le Istituzioni e con le compagnie aeree, si è dotato di una rete di collegamenti invernali più ricca e varia che mai, è motivo di orgoglio, oltre che di grande speranza per il futuro. Crediamo di essere sulla strada giusta per andare incontro in misura sempre maggiore al grande fabbisogno di mobilità espresso nel tempo dai sardi e da coloro che – ogni anno più numerosi – vengono in Sardegna per lavoro o turismo. Da tempo diciamo che la destagionalizzazione è un elemento chiave dello sviluppo dell’economia della nostra isola, troppo spesso condizionata negativamente dalle ridotte possibilità di spostarsi in aereo con orari comodi e tariffe convenienti. Ora, con un network voli di tutto rispetto anche tra novembre e marzo, diamo a tutti, turisti e residenti, opportunità che prima non c’erano”




Di seguito si riportano le principali novità per la stagione invernale:
• Dusseldorf-Weeze – Niederrhein operata da Ryanair
• Karlsruhe-Baden operata da Ryanair
• Varsavia-Modlin operata da Ryanair
• Siviglia operata da Ryanair
• Valencia operata da Ryanair
• Porto operata da Ryanair
• Colonia operata da Eurowings
• Malta operata da Air Malta
• Londra Southend operata da Air Malta
• Zurigo operata da Edelweiss 
• Napoli operata da Volotea
• Madrid operata da IberiaExpress nella peak winter
• Monaco operata da Lufthansa nella peak winter


SHARE
Previous articleCagliari diventa base Volotea
Next articleVolotea apre la Cagliari – Palermo
Cagliaritano di nascita, ha vissuto per anni facendo la spola fra L'Aquila, Roma e Cagliari. Studiando Cinema e poi Turismo, appassionato sin da piccolo di aerei per colpa del sentiero di discesa della 32 di Cagliari che passava proprio davanti a casa sua. La sua passione per l'aviazione è bilanciata dalla sua paura per gli aerei, difatti pur amandoli non esita a dire "Ogni volta che salgo su un aereo ho una fifa nera del decollo". Dopo aver aperto "Cagliari In Volo" che poi è diventato "Sardegna In Volo" si è successivamente occupato dell'apertura di "Sicilia In Volo" e del forum "Aviazione Italiana".