SHARE

Come nella Summer 16 di Cagliari, anche l’aeroporto di Olbia soffre di voli stagionali in alta stagione e di voli con una sola frequenza settimanale.
Ma a differenza degli altri due aeroporti sardi, questo ha portato avanti durante gli anni una forma di fidelizzazione e di apertura di mercati che rendono Olbia il primo aeroporto sardo per quanto riguarda destinazioni internazionali durante il periodo estivo e a quantità di compagnie che operano nel suddetto aeroporto.
Andiamo ora ad analizzare più specificatamente.

61 destinazioni internazionali
27 destinazioni nazionali

Di cui abbiamo 39 destinazioni uniche internazionali e 15 uniche nazionali.
Quello che però sorprende più di tutto è la quantità di compagnie che opereranno sul mercato di Olbia, 26 compagnie contro le 17 di Cagliari e le 6 di Alghero (non contando naturalmente i Charter).
Alitalia, Easyjet, Meridiana, Eurowings, Transavia, Iberia, Vueling, Edelweiss, Swiss, Brussels Airline, Volotea, Neos, Air Berlin, Lufthansa, Norwegian, SAS, SmartWings, Air Baltic, Niki, Austrian Airline, LuxAir, Ethiad Regional, British Airways, Jetairfly, Skywork, Helvetic.

Le destinazioni invece sono :
Amsterdam (Transavia, Easyjet) , Amburgo (Eurowings, Easyjet), Barcellona (Vueling), Bari (Volotea, Meridiana), Basilea (Easyjet), Berlino (Easyjet, Air Berlin), Berna (Helvetic, Skywork), Bologna (Meridiana), Bordeaux (Volotea), Bratislava (Smartwings) , Brescia (Meridiana), Bristol (Easyjet), Bruxelles (Brussels airlines, Jetairfly), Catania (Meridiana), Colonia (Eurowings, Airberlin), Copenhagen (Norwegian), Dusseldorf (Eurowings, Air Berlin), Firenze (Vueling, Meridiana), Francoforte (Lufthansa), Genova (Meridiana, Volotea), Ginevra (Easyjet, Etihad Reg., Swiss), Graz (Niki), Lione (Easyjet), Londra (Meridiana, Easyjet x 2, British Airways), Lugano (Etihad Reg.), Lussemburgo (Luxair), Madrid (Iberia, Meridiana), Manchester (Easyjet), Marsiglia (Meridiana), Milano (Meridiana x2, Easyjet, Neos), Mosca (Meridiana), Monaco (Air Berlin, Lufthansa), Nantes (Volotea), Napoli (Meridiana, Volotea, Easyjet), Nizza (Easyjet, Meridiana), Norimberga (Air Berlin), Oslo (Sas, Norwegian), Palermo (Volotea), Parigi (Easyjetx2, Meridiana), Pisa (Alitalia), Praga (Smartwings), Riga (AirBaltic), Roma (Meridiana), Salisburgo (Niki), Stoccarda (Eurowings, AirBerlin), Stoccolma (Norwegian, Sas), Strasburgo (Volotea), Tolosa (Easyjet), Torino (Meridiana, Volotea), Venezia (Meridiana, Volotea, Easyjet), Verona (Volotea, Meridiana), Vienna (Niki, Austrian), Zurigo (Air Berlin, Edelweiss)

Praticamente l’aeroporto di Olbia, riesce a collegare la Costa Smeralda con tutta europa, non basandosi esclusivamente sulle low cost. Certo, d’inverno c’è calma piatta, ma d’estate non si può dire che il loro lavoro non porti all’area di Olbia grosse possibilità di turismo.

Per le frequenze specifiche potete scaricare il pdf QUA

SHARE
Previous articleAnalisi della Summer 16 dell’aeroporto di Cagliari
Next articleL’estate 2016 di Alghero
Cagliaritano di nascita, ha vissuto per anni facendo la spola fra L'Aquila, Roma e Cagliari. Studiando Cinema e poi Turismo, appassionato sin da piccolo di aerei per colpa del sentiero di discesa della 32 di Cagliari che passava proprio davanti a casa sua. La sua passione per l'aviazione è bilanciata dalla sua paura per gli aerei, difatti pur amandoli non esita a dire "Ogni volta che salgo su un aereo ho una fifa nera del decollo". Dopo aver aperto "Cagliari In Volo" che poi è diventato "Sardegna In Volo" si è successivamente occupato dell'apertura di "Sicilia In Volo" e del forum "Aviazione Italiana".