SHARE

Prima di tutto, il titolo è volutamente drammatico. Anche perchè è ancora relativamente presto per l’orario invernale definitivo delle compagnie aeree, certo è che la situazione ad oggi non è rosea, anzi.
Le riduzioni di Easyjet su Olbia, pesano come un macigno, facendo cadere l’unica rotta annuale verso Berlino, mentre le riduzioni di Ryanair su Cagliari hanno penalizzato la totalità dei voli invernali, eliminando fra l’altro unica rotta verso l’est europeo dell’aeroporto cagliaritano Kaunas. Discorso analogo lo si può fare su Alghero, dove sempre la compagnia irlandese ha deciso definitivamente di sospendere in inverno i voli verso la capitale irlandese, Dublino. Per la Spagna invece l’unico aeroporto che non ha un volo verso la penisola iberica è Olbia, mentre su Alghero, si mantiene costante Girona e Madrid. Cagliari invece continua a non avere nessun volo verso la capitale Iberica, dopo la sospensione dello scorso anno di Ryanair, non si è pensato di sostituire la compagnia low cost, con altre compagnie (Iberia Express).

Quindi una situazione “drammatica” soprattutto se si conteggia la quantità di rotte internazionali, e facendo il calcolo delle loro frequenze. 12 rotte appunto, 28 frequenze divise per tre aeroporti, molto poche per un’isola che vorrebbe destagionalizzare il turismo. Certamente non si può avere decine e decine di voli per aeroporto, ma una cosa è sicuro, se invece di pensare, solo ed esclusivamente al mercato turistico interno (Che sì è importante, ma sempre molto più limitato dalla concorrenza interna alla nazione stessa), si pensasse a cercare di destagionalizzare pure i turisti stranieri, magari dei paesi del nord Europa (Nessun volo verso questi mercati), forse si riuscirebbe a contrastare in minima parte il calo di presenze e alzare il livello di occupazione nel settore turistico.
Bisognerebbe quindi chiedere a chi di dovere, se non sia il caso di ragionare non più verso l’orticello italiano, ma bensì andare ad intercettare quel mercato invernale che si sposta dal nord al sud Europa e soprattutto ad un mercato che comunque risulta esser ancora più redditizio di quello esclusivamente estivo. Proprio per via della sua composizione (Prevalentemente Target di alta fascia di reddito e over 60) e della disponibilità di permanenza ed acquisto che queste hanno a disposizione.

Alghero 
Roma Fiumicino : 3 volte al Giorno (Alitalia)
Milano Linate : Giornaliero  (Alitalia) “Partenza Mattina, Rientro Sera”
Bologna : Giornaliero (Ryanair)
Cuneo : 2 volte la settimana Lunedì, Venerdì (Ryanair)
Bratislava : 2 volte la settimana Martedì, Sabato (Ryanair)
Eindhoven : 2 volte la settimana Mercoledì, Domenica (Ryanair)
Girona : 2 volte la settimana Mercoledì, Domenica (Ryanair)
Madrid : 2 volte la settimana Lunedì, Venerdì (Ryanair)
Milano Bergamo : 10 volte la settimana  (Ryanair)
Londra Stansted : 4 volte la settimana Lunedì, Mercoledì, Venerdì, Domenica (Ryanair)
Pisa : 5 volte la settimana Lunedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Domenica (Ryanair)
Roma Ciampino : 5 volte la settimana Martedì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica (Ryanair)
Treviso : 3 volte la settimana Martedì, Giovedì, Sabato (Ryanair)

Cagliari
Roma Fiumicino : 7 voli al giorno (Alitalia)
Milano Linate : 5 voli al giorno (Alitalia)
Milano Malpensa : 4 voli alla settimana Lunedì, Mercoledì, Venerdì, Domenica (Easyjet)
Londra Stansted : 3 voli alla settimana Martedì, Giovedì, Sabato (Easyjet)
Francoforte Hahn : 2 volte la settimana Lunedì, Venerdì (Ryanair)
Bari : 3 volte la settimana Martedì, Giovedì, Sabato (Ryanair)
Bruxelles Charleroi : 2 volte la settimana Lunedì, Venerdì (Ryanair)
Cuneo : 3 volte la settimana Martedì, Giovedì, Sabato (Ryanair)
Girona : 4 volte la settimana Lunedì, Mercoledì, Venerdì, Domenica (Ryanair)
Milano Bergamo : 18 voli alla settimana (Ryanair)
Parigi Beauvais : 2 voli alla settimana Mercoledì, Domenica (Ryanair)
Parma : 2 voli alla settimana Mercoledì, Sabato (Ryanair)
Pisa : 9 voli alla settimana (Ryanair)
Roma Ciampino : 2 voli al giorno (Ryanair)
Trapani : 3 voli alla settimana Martedì, Giovedì, Sabato (Ryanair)
Treviso : 5 voli alla settimana Lunedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Domenica (Ryanair)
Bologna : 2 voli alla settimana Sabato, Domenica (Meridiana)
Torino : 2 voli alla settimana Sabato, Domenica (Meridiana)
Verona : 2 voli alla settimana Sabato , Domenica (Meridiana)
Napoli : 2 voli al giorno (Meridiana)

Olbia
Milano Linate : 2 volte al giorno (Meridiana)
Bologna : 2 volte la settimana Venerdì, Domenica (Meridiana)
Roma Fiumicino : 3 volte al giorno (Meridiana)
Verona : 2 volte la settimana Venerdì, Domenica (Meridiana)
Milano Malpensa : 5 volte la settimana Lun,Gio,Ven,Sab,Dom (Easyjet)
Monaco : 1 volta la settimana Domenica (Air Berlin)
Dusseldorf : 2 volte la settimana Martedì, Sabato (Air Berlin)

SHARE
Previous articleI collegamenti internazionali da Cagliari (Inverno 2014)
Next articleSveglia!
Cagliaritano di nascita, ha vissuto per anni facendo la spola fra L'Aquila, Roma e Cagliari. Studiando Cinema e poi Turismo, appassionato sin da piccolo di aerei per colpa del sentiero di discesa della 32 di Cagliari che passava proprio davanti a casa sua. La sua passione per l'aviazione è bilanciata dalla sua paura per gli aerei, difatti pur amandoli non esita a dire "Ogni volta che salgo su un aereo ho una fifa nera del decollo". Dopo aver aperto "Cagliari In Volo" che poi è diventato "Sardegna In Volo" si è successivamente occupato dell'apertura di "Sicilia In Volo" e del forum "Aviazione Italiana".