SHARE

Mi chiamo Giuseppe Bassi, ho un blog.
Ecco, inizio così. Ieri una persona, sul gruppo di facebook mi ha additato come “pagato da Ryanair” perchè parlo male di Meridiana.
Parlo male di Meridiana, perchè non mi da nulla di cui parlare BENE.
Questo blog, ribadisco BLOG, non ha neanche una finestra per le pubblicità, nessuna compagnia mi versa un centesimo per parlare bene di loro e se anche me lo proponessero, rifiuterei apertamente.
Mi occupo di questo “campo” da ormai 5 anni se non 6, lo faccio e ribadisco senza guadagnarci NIENTE ne in termini finanziari, ne attualmente di lavoro.
Direte voi perchè?
1) perchè son l’unico in Sardegna che parla e che dice le cose come stanno
2) perchè son l’unico che parla REALMENTE di quello che sta succedendo nella nostra Regione
Sapete, io non viaggio a voli scontati per poi lamentarsi, non volo con un tesserino appeso al collo. Io volo pagando con i miei soldi a tariffa piena quando volo verso una destinazione nazionale e volo a tariffa scontata (Continuità Territoriale) quando devo tornare a Cagliari. Ah non ve l’ho detto? Io vivo attualmente a Roma, quindi io sono il PRIMO fruitore delle tariffe scontate.
E’ facile, criticare le low cost, lo faccio anche io. Ma è altrettanto facile, quando si contrasta una realtà come le low cost  mentre si vola a prezzi scontati perchè dipendenti di un’altra compagnia. E’ naturale esser contrari e io incentivo le critiche alle altre compagnie, ma non quando si arriva alle offese gratuite.

Quando scrivo qualcosa, quando mi occupo del blog, tolgo tempo prezioso alla mia vita, all’inizio mi occupavo addirittura durante la notte tarda della manutenzione, per cercare di levare un disturbo ai miei “pochi” ma affezionati lettori. E cosa ci ho guadagnato ? Un accusa di esser pagato da Ryanair.
Io che ho volato UNA sola volta con Ryanair in vita mia, ma allo stesso tempo mi rendo conto che Ryanair ha permesso a MOLTI miei amici che NON hanno sconti perchè parenti di dipendenti di Meridiana o Alitalia, di poter volare. Conoscere città straniere, conoscere gente nuova e allo stesso modo riuscire a vivere con i pochi soldi che hanno.  Tutto questo secondo voi è esser pagati da Ryanair?
No, per me è solo ed esclusivamente leggere una realtà che in molti non riescono a capire, che sì le compagnie low cost hanno DROGATO il mercato, ma allo stesso tempo hanno dato una mano a far volare REALMENTE le persone.
Non siamo una nazione con 60 milioni di abitanti da 2000€ al mese, siamo una nazione con un tasso di disoccupazione altissimo soprattutto fra i giovani e non penso di dovervelo dire io. E allora cosa facciamo? Ci facciamo la guerra perchè io ho parlato male di Meridiana? O ho parlato bene di Ryanair? Rendiamoci conto che le cose non sono sempre così semplici, io con il mio blog cerco di far avvicinare le persone ad un mondo che proprio chi ci lavora dovrebbe conoscere e dovrebbe AMARE.
Io il mio piccolo “lavoro” lo faccio senza esser pagato, senza esser avvicinato da grandi capitali o grandi compagnie. Lo faccio senza peli sulla lingua perchè qua di lecchini che girano attorno ai grandi capi se ne son visti anche troppi.
Di conseguenza, mi chiedo, davvero dovete venire da me a dirmi “Sei pagato bene da Ryanair?”, non vi rendete conto che lo state dicendo ad un 29 enne DISOCCUPATO che spende i suoi pochi risparmi per fare un po di informazione sul mondo aereo?
Pensateci….

Giuseppe Bassi

SHARE
Previous articleMeridiana contro Ryanair
Next articleCagliari – Dusseldorf di Air Berlin
Cagliaritano di nascita, ha vissuto per anni facendo la spola fra L'Aquila, Roma e Cagliari. Studiando Cinema e poi Turismo, appassionato sin da piccolo di aerei per colpa del sentiero di discesa della 32 di Cagliari che passava proprio davanti a casa sua. La sua passione per l'aviazione è bilanciata dalla sua paura per gli aerei, difatti pur amandoli non esita a dire "Ogni volta che salgo su un aereo ho una fifa nera del decollo". Dopo aver aperto "Cagliari In Volo" che poi è diventato "Sardegna In Volo" si è successivamente occupato dell'apertura di "Sicilia In Volo" e del forum "Aviazione Italiana".

4 COMMENTS

  1. Ciao Giuseppe, ti ho già chiesto l’amico zia su fb e l’ho ottenuta, grazie quindi. Sono un’amica di Elisabetta Manca nonché ex dipendente stagionale GEASAR, dico ex perché nel2007 dopo 9 stagioni, dovendo mangiare 12 mesi l’anno e non solo 6 ho lasciato. In tutti quegli anni ne ho viste tante credimi, in quegli anni Meridiana ancora riusciva a spadroneggiare in modo assoluto sull’aeroporto di Olbia, più o meno come ora, ma in più c’era la superbia e lo snobbismo verso le altre compagnie pari a quello che c’è tra padrone e servo! Mi fanno schifo certi commenti che leggo sul tuo blog, lasciati da dipendenti di questa ” compagnia” e che sono i primi ad averla portata sul baratro insieme ai manager dei miei stivali a cui è stata affidata nelle ultime gestioni. Come dici tu è facile parlare quando ti muovi da e per la Sardegna assolutamente Gratis!!! Ho visto persone piangere per non essere riuscite a salire a bordo ( gratis) perché obbligate a partire per eventi o cause importantissime ma nonostante tutto non comprare nemmeno un biglietto scontato al 50%. Io RYANAIR l’ho presa purtroppo poche volte perché appunto noi ad Olbia nn abbiamo la fortuna di averla, ma la prima volta che la presi fu nel 99, in Sardegna non volava proprio, ed andai a Genova col traghetto per poi volare da li fino a Londra a prezzi che allora ti lasciavano a bocca aperta! Credo di essere una pioniera tra i sardi in questo senso!! Quando gli orari me lo permettono prendo SOLO EASYJET, ho dichiarato guerra a Meridiana già da qualche anno! Credimi come noi olbiesi non la subisce nessun altro sardo, con la gestione aeroportuale un mano loro siamo costretti a sottostare alle loro regole, essendo, durante l’inverno, completamente isolati. Quindi io, come te sono assolutamente PRO low cost. Ti ringrazio quindi per aver creato questa pagina che mi piace molto anche perché l’argomento mi appassiona tantissimo. Mi sembri un ragazzo molto intelligente che non parla a vanvera e che conosce l’argomento. Se ha bisogno di qualsiasi cosa mi metto a disposizione. Continua così. A presto Luisa

  2. Ci tengo a sottolineare che non sono contro le persone ma contro la politica dell’azienda e contro ALCUNI dei dipendenti che sono ben felici di essere cassaintegrati e che non creano certo benevolenza da parte dei sardi nei confronti della loro beneamata ex Alisarda. Io vorrei che Meridiana si riprendesse e continuasse a servire le rotte sarde, ma vorrei anche essere libera di scegliere con chi volare quando e come credo. Viviamo di turismo, mettiamocelo in testa! Se non allacciamo le cinture ci sfracelleremo al suolo tutti insieme appassionatamente!

  3. Gentile Giuseppe ,

    seguo il tuo blog sporadicamente ma trovo sempre e comunque delle notizie interessanti e direi rigorosamente giuste .
    Volevo chiederti una cosa , noi siamo un gruppo di ragazzi sardi( credo saremo circa 300 🙂 che vivono in irlanda chi nella citta’ di Dublino chi a Cork , stiamo cercando di raccogliere firme per cercare di attivare un volo diretto da dublino a cagliari , con la stagione invernale (ma direi anche estiva ) viene difficile arrivare a casa ad un prezzo onesto e senza fare 12/13 ore di viaggio . Sapresti consigliari qualcosa?
    Se qualcuno l’ha mai fatto ?
    Sperando in una risposta ti ringrazio in anticipo

    Stefano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here