SHARE

Riceviamo e pubblichiamo volentieri il resoconto estivo per quanto riguarda il traffico e il network dell’aeroporto Riviera del Corallo di Alghero.

Le previsione di traffico :

Sono ottimistiche le previsioni di Sogeaal riguardo la stagione estiva 2012 per l’Aeroporto di Alghero.
Il network appare davvero ragguardevole con 41 collegamenti per 37 destinazioni diverse, di cui 14 nazionali e ben 23 internazionali.
La stagione Summer 2012 registrerà inoltre il record riguardo il numero dei vettori:  saranno infatti 14 le compagnie aeree di linea e charter che atterreranno sullo scalo algherese.
Quanto ai transiti, il numero di passeggeri potrebbe superare di 50.000 unità quelli transitati nello stesso periodo del 2011, e questo significherebbe il superamento di qualsiasi risultato precedente: un dato davvero straordinario se considerato nell’attuale quadro economico nazionale e isolano.
L’alto numero di collegamenti farà registrare punte di 44 voli giornalieri che, tradotti, significano oltre 5.000 passeggeri in transito nello scalo algherese.
Al riguardo da Sogeaal arrivano opportune raccomandazioni: “Soprattutto in condizioni di traffico così elevato, è priorità dei vettori cercare di garantire comunque la massima puntualità nella partenza dei voli” dice Mino Chessa, caposcalo Sogeaal.
“ Per questo  è davvero  molto  importante  – continua Chessa  – che  i  passeggeri  si preoccupino di rispettare i tempi limite di presentazione previsti da ciascuna Compagnia verificandoli nei biglietti o nelle condizioni di viaggio.
La flessibilità che, rispetto all’espletamento delle procedure  di accettazione e di  imbarco, Sogeaal spesso applica nei mesi invernali, infatti, è un’eccezione che facciamo volentieri ma che, nell’intensità del traffico estivo, non può purtroppo diventare una regola. Le attuali norme di sicurezza – continua Chessa – hanno reso sempre più complesse le formalità da espletare e con 40 voli in arrivo e partenza le file si allungano:  invitiamo quindi tutti ad arrivare col giusto anticipo per evitare sorprese”
Questo il network invece delle destinazioni:

 

Nel complimentarci per il bel network, ringrazia la Sogeaal per il comunicato stampa.

SHARE
Previous articleAlitalia senza Continuità territoriale su Internet [Aggiornata]
Next articleAssociazione o no?
Cagliaritano di nascita, ha vissuto per anni facendo la spola fra L'Aquila, Roma e Cagliari. Studiando Cinema e poi Turismo, appassionato sin da piccolo di aerei per colpa del sentiero di discesa della 32 di Cagliari che passava proprio davanti a casa sua. La sua passione per l'aviazione è bilanciata dalla sua paura per gli aerei, difatti pur amandoli non esita a dire "Ogni volta che salgo su un aereo ho una fifa nera del decollo". Dopo aver aperto "Cagliari In Volo" che poi è diventato "Sardegna In Volo" si è successivamente occupato dell'apertura di "Sicilia In Volo" e del forum "Aviazione Italiana".