SHARE

Alla presenza dell’Assessore ai trasporti Cristian Solinas, del presidente della Sogaer Vincenzo Mareddu , la Contract Manager Loredana Tramontano ha presentato alla stampa e agli addetti al settore i nuovi voli della compagnia aerea spagnola “Volotea”.
Loredana Tramontana ha sottolineato che “L’aggiunta delle nuove rotte verso Brindisi ed Ancona, a poche settimane di distanza dall’annuncio della rotta per Venezia, è una chiara testimonianza della nostra volontà di sviluppare nuovi collegamenti dall’Aeroporto di Cagliari” mentre la compagnia “E’ stata fondata da Carlos Muñoz e Lázaro Ros, già cofondatori della Vueling Airlines (oggi la terza compagnia low cost europea), che del nuovo vettore sono rispettivamente CEO e Direttore Generale.”

La compagnia aerea “Volotea” è nata per collegare le città piccole e medie fra di loro non passando più per un HUB o compagnie tradizionali, bensì con tariffe low cost e collegamenti diretti. “Rendendo reale ciò che dovrebbe essere normale” con queste parole la compagnia si presenta, perché ormai la maggioranza delle low cost adopera aerei grandi con capienze come la stessa Ryanair con capienze sin troppo elevate (189 passeggeri), difficili da riempire nei collegamenti fra piccole e medie città.
Il passeggero quindi, dev’essere trasportato fra due destinazioni non “principali” con tariffe low cost e buon servizio, permettendo l’acquisto via Internet, Call Center, agenzie di viaggi e GDS. Una peculiarità della compagnia sarà quella di dare al passeggero il posto assegnato all’atto del check in e di portare a bordo una borsa più il portatile o una borsetta, cosa non permessa in altre low cost. Di contro sarà obbligatorio il check in via internet (in

aeroporto verrà a costare 15€) ed il pagamento del bagaglio in stiva (15€ per ogni bagaglio non eccedente ai 23 kg).
La compagnia utilizzerà aerei da 125 posti, più specificatamente i Boeing 717, aerei silenziosi e sicuri con una configurazione 3-2 con 100 posti sul lato corridoio/finestrino ed i restanti 25 in fila centrale.

La società sarà a capitale privato, con forti investimenti di società d’investimento e società private che si sono già occupati del settore aeronautico quali CCMP Capital advisors, Axis Participaciones Empresariales e la Sineaer Inversiones(Corpfin Capital).

I voli invece, già annunciati in precedenza sono Venezia, Ancona e Brindisi. Nella città lagunare in partenza dal 4 Aprile si potrà volare per tutto il mese di aprile 4 volte la settimana, per poi passare a 5 volte la settimana ed infine giornalmente e dovrebbe esser annuale, mentre ad Ancona si volerà da fine giugno per tutto il periodo estivo due volte la settimana e lo stesso vale per la città pugliese.

I voli sono in vendita a partire da 19€ sul sito della compagnia all’indirizzo : www.volotea.com

Gli Orari

CAGLIARI – ANCONA
martedì: 19.25 (arrivo 20.40)
sabato: 17.45 (arrivo 19.00)

ANCONA – CAGLIARI
martedì: 21.05 (arrivo 22.20)
sabato: 19.25 (arrivo 20.40)

CAGLIARI – BRINDISI
giovedì: 19.25 (arrivo 20.55)
domenica: 16.00 (arrivo 17.30)

 

BRINDISI – CAGLIARI
giovedì: 21.20 (arrivo 22.50)
domenica: 17.55 (arrivo 19.25)

Si ringrazia la Sogaer e la compagnia Volotea per l’invito alla conferenza stampa.

 

SHARE
Previous articleNuovi voli Volotea
Next articleTorna il Cagliari – Palermo di Meridiana (Sino a Maggio)
Cagliaritano di nascita, ha vissuto per anni facendo la spola fra L'Aquila, Roma e Cagliari. Studiando Cinema e poi Turismo, appassionato sin da piccolo di aerei per colpa del sentiero di discesa della 32 di Cagliari che passava proprio davanti a casa sua. La sua passione per l'aviazione è bilanciata dalla sua paura per gli aerei, difatti pur amandoli non esita a dire "Ogni volta che salgo su un aereo ho una fifa nera del decollo". Dopo aver aperto "Cagliari In Volo" che poi è diventato "Sardegna In Volo" si è successivamente occupato dell'apertura di "Sicilia In Volo" e del forum "Aviazione Italiana".