SHARE

La Sogaer presenterà al salone internazionale del Business Airport World Expo di Cannes i prossimi 22-23 Febbraio.  Il terminal inaugurato a Luglio è attualmente soggetto di un contenzioso per i parcheggi per aerei che la sogaer vorrebbe costruire nei terreni acquistati dalla società “Cagliari Calcio”.

Il comunicato apparso sul sito della Sogaer:

Il nuovo Terminal di Aviazione Generale dell’Aeroporto di Cagliari sarà presentato alla Business Airport World Expo di Cannes i prossimi 22 e 23 di febbraio.

L’evento, unico nel suo genere in Europa, vedrà la partecipazione di più di 2.500 visitatori selezionati in tutto il mondoper il loro ruolo chiave nell’ambito della pianificazione di voli executive. Le più importanti aziende e i privati che dispongono di flotte dedicate al trasporto vip e business saranno a Cannes per inserire nuove destinazioni e rotte nel loro network, stabilire nuove partnership e ampliare la gamma di servizi da offrire a una clientela privilegiata ed esigente.

La Business Airport World Expo 2012 è quindi l’occasione ideale per promuovere l’Aviazione Generale di Cagliari, inaugurata nel luglio 2011. Il nuovo Terminal dedicato in esclusiva al settore business e leisure di lusso è diventato da subito meta di un numero consistente di charter privati e voli executive e il riscontro di passeggeri ed equipaggi è stato ampiamente positivo.

Apprezzata sia per gli spazi studiati nei minimi dettagli per essere accoglienti e funzionali, che per il servizio in grado di soddisfare ogni esigenza con cordialità ed efficienza in qualsiasi momento della giornata, 365 giorni all’anno, l’Aviazione Generale di Cagliari punta adesso a farsi conoscere in campo internazionale da nuovi operatori e broker per crescere e migliorare ancora, sia in termini di capacità offerta che di qualità del servizio.

Durante la Business Airport World Expo 2012  l’Aeroporto di Cagliariincontrerà i suoi attuali partner commerciali e i nuovi potenziali clienti presso lo stand n. 3024.

SHARE
Previous articleDue mesi all’Estate
Next articleI risultati “straordinari” del 2011 per gli aeroporti sardi
Cagliaritano di nascita, ha vissuto per anni facendo la spola fra L'Aquila, Roma e Cagliari. Studiando Cinema e poi Turismo, appassionato sin da piccolo di aerei per colpa del sentiero di discesa della 32 di Cagliari che passava proprio davanti a casa sua. La sua passione per l'aviazione è bilanciata dalla sua paura per gli aerei, difatti pur amandoli non esita a dire "Ogni volta che salgo su un aereo ho una fifa nera del decollo". Dopo aver aperto "Cagliari In Volo" che poi è diventato "Sardegna In Volo" si è successivamente occupato dell'apertura di "Sicilia In Volo" e del forum "Aviazione Italiana".