SHARE

Stiamo assistendo in questi giorni all’elogio da parte dei giornali della nuova continuità territoriale per Milano e Roma. Di certo è una nuova visione, si sono fatte avanti altre compagnie (così si dice) e quindi ci potrebbero essere sorprese.
Di certo la sorpresa la hanno i siciliani che devono venire a lavorare in Sardegna ad Aprile; Infatti non è in vendita la Cagliari – Palermo.
Ma questa continuità territoriale non dovrebbe esser scaduta? Perchè Alitalia e Meridiana continuano a vendere le rotte, bloccando di fatto la possibile discesa in campo di altre compagnie?
Soprattutto perchè se pure è in proroga nessuno dice niente della mancanza della Cagliari – Palermo?

Di certo c’è solo che l’assessorato ai trasporti dovrebbe prendere una decisione, visto il blocco da parte della UE di dare queste rotte in monopolio, non sarebbe il caso di liberarle con un bell’annuncio in pompa magna?

Ma la mia è pur sempre una speranza vana.

 

SHARE
Previous articleArticolo La Nuova Sardegna sulla Continuità Territoriale
Next article5° Anniversario della Cagliari Pisa
Cagliaritano di nascita, ha vissuto per anni facendo la spola fra L'Aquila, Roma e Cagliari. Studiando Cinema e poi Turismo, appassionato sin da piccolo di aerei per colpa del sentiero di discesa della 32 di Cagliari che passava proprio davanti a casa sua. La sua passione per l'aviazione è bilanciata dalla sua paura per gli aerei, difatti pur amandoli non esita a dire "Ogni volta che salgo su un aereo ho una fifa nera del decollo". Dopo aver aperto "Cagliari In Volo" che poi è diventato "Sardegna In Volo" si è successivamente occupato dell'apertura di "Sicilia In Volo" e del forum "Aviazione Italiana".